Televisione, Gossip e Società. Parlarne.net

Sfruttati a 1 euro e mezzo all’ora in Sicilia – Le Iene



Luigi Pelazza va a trovare i “caporali” che sfruttano i migranti ma non solo per fargli raccogliere la frutta a 1,5€/l’ora.
Non sono più solo i migranti ad aspettare i caporali per essere scelti per questo lavoro.

Qui in Sicilia a Trapani (nella Piazza di Petrosino) all’alba arrivano i caporali per la scelta.
Poco più lontano c’è un caporale che paga 15€ per una giornata di lavoro a raccogliere limoni, mentre lui pare che guadagni 4000-5000 euro ogni 2 giorni a vendere gli stessi limoni e il figlio si è appena comprato un macchinone da 40.000€.

A lavorare da lui per 15€ al giorno non ci sono solo i migranti, ci sono anche 2 italiani.